News

                            

  S.E.P. srl e Schneider Electric 

La S.E.P. srl è dal 2012 Azienda Ecoxpert ma chi è un Ecoxpert?

  • EcoXpert: è un professionista certificato da Schneider Electric sulle soluzioni di efficienza energetica, attraverso una formazione dedicata e continuativa.
  • Il programma EcoXpert: una partnership esclusiva tra professionisti qualificati e Schneider Electric.
  • Soluzioni EcoXpert: un ampio range di soluzioni di efficienza energetica pre-ingegnerizzate e validate da Schneider Electric.

 

Quali  vantaggi un EcoXpert può offrirti?


  • Valutare il tuo edificio per identificare le migliori opportunità di risparmio energetico.
  • Personalizzare la soluzione al fine di soddisfare le tue esigenze di budget.
  • Progettare e/o installare soluzioni innovative, user-friendly ed efficaci.
  • Offrire un’elevata qualità di servizio.
  • Fornire prodotti e soluzioni validate dall’esperienza di Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia.


Cosa può fare un Ecoxpert?

Audit ed assessment energetico

  • Per identificare le aree di miglioramento e le azioni che garantiscono un miglior ritorno dell’investimento. 
  • Classificazione energetica del tuo edificio secondo la norma UNI EN15232 ed identificazione del risparmio energetico ottenibile attraverso l’introduzione di funzionalità di automazione e controllo degli impianti.

Soluzioni di monitoraggio dei consumi energetici

 

  • Per monitorare anche da remoto i tuoi consumi energetici ed offrirti servizi di consulenza per garantirti le migliori prestazioni nel tempo.

 

Efficiente controllo dell’illuminazione 

  • Allineando il consumo energetico con l’utilizzo dell’ambiente per eliminare le perdite ed aumentare il comfort.

 

Efficiente controllo e gestione dell’impianto di climatizzazione, ventilazione e riscaldamento

 

  •  Dai prodotti di controllo semplice stand-alone ai sistemi di gestione globale dell’edificio.
  • Attraverso soluzioni di home & building automation.
  AUDIT ENERGETICI ED INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO 

 L’Audit energetico è il primo passo che un Ente Pubblico o un'Azienda deve compiere se ha intenzione di migliorare la propria efficienza energetica, riducendo così le spese per la fornitura di elettricità e calore. Il fine di un Audit energetico è quello di individuare eventuali sprechi, ottimizzare l’utilizzazione delle fonti di  energia,  suggerire le modalità per ridurre il fabbisogno energetico e valutare sotto il profilo costi-benefici gli interventi applicabili caso per caso. Nel momento in cui si  analizza energeticamente un edificio, ci si pone l’obiettivo di:

  1. Acquisire  le modalità e le abitudini di  utilizzo dell’energia;
  2. Rintracciare eventuali sprechi;
  3. Proporre gli interventi necessari al contenimento dei consumi, al fine di valutare oltre alla fattibilità tecnica , anche quella economica con i relativi risparmi e tempi di rientro economico dall’investimento;

Un  Audit Energetico si pone i seguenti fini:

  •      Definire il bilancio energetico del sistema edificio-impianto ed individuare i possibili recuperi delle energie  disperse; 
  •      Valutare le condizioni di comfort e di sicurezza necessarie; 
  •  Individuare appropriate tecnologie energy-saving e valutarne le opportunità tecnico-economiche; 
  •      Ottimizzare le modalità di gestione del sistema edificio-impianto (contratti di fornitura di energia, modalità di  conduzione, ecc.) ai fini di una riduzione dei costi di gestione.

 Esso si espleta attraverso  un attento esame fatto nel corso di vari sopralluoghi presso la sede ove è ubicato l’impianto, con l’esame mirato della documentazione disponibile (schemi elettrici, bollette, report di misure effettuate, manuali e schede prestazionali degli apparecchi elettrici, termici e frigoriferi installati)  per conoscere e quindi intervenire efficacemente sulla situazione energetica.

 

Le fasi di intervento si possono riassumere come segue:

 

Prima Fase:

 

  • Raccolta di informazioni preliminari necessarie per effettuare un’analisi energetica iniziale sui consumi e fabbisogni energetici;
  • Sopralluogo finalizzato alla conoscenza dei luoghi e degli impianti asserviti, all’utilizzo ed alla gestione dell’energia ed al reperimento di tutti quei dati sopra citati necessari per la successiva elaborazione di una analisi energetica;

 

Seconda fase:

  • Rendering dei dati raccolti e formulazione del bilancio energetico dell’edificio;
  • Individuazione  degli interventi di riqualificazione energetica necessari;
  • Esposizione  al cliente degli interventi individuati e valutazione sulle scelte tecniche ed economiche per migliorare le condizioni di comfort, di sicurezza e soprattutto ridurre le spese di gestione;

Terza Fase:

 

 Realizzazione  degli interventi individuati e pattuiti col cliente ( esempio :Installazione di corpi illuminanti ad elevata efficienza, Isolamento termico degli edifici con interventi sull'involucro esterno o su infissi, Adozione di motori elettrici ad elevato rendimento; Adozione di avviatori tipo ad inverter, Installazione di recuperatori di calore, Impiego di sistemi di regolazione e di gestione dei consumi;

      

OBIETTIVO DELLE TRE FASI "FAR RISPARMIARE LE AZIENDE"   

La  S.E.P. sas garantisce che  il controvalore economico del risparmio energetico sarà tale da compensare gli ammortamenti delle opere realizzate in tempi brevissimi e trasformare uno spreco in un'occasione per migliorare il vostro comfort ed i Vs. conti !

Il servizio di Audit Energetico si rivolge ai soggetti che intendono investire in prospettiva di un notevole risparmio energetico.

 

S.E.P. sas  OFFRE UN SERVIZIO DI AUDIT ENERGETICO PERSONALIZZATO PER:

  • Riqualificazione energetica di edifici pubblici e pubblica illuminazione;
  • Strutture scolastico/universitarie
  • Piccole e Medie Imprese;
  • Strutture Sanitarie Private e Pubbliche;
  • Strutture alberghiere/turistico ricettive;
  •  Laboratori artigianali;
  • Negozi e showroom;
  • Condomini.

 

  Commesse in corso: Università degli Studi di Palermo 
Fornitura e messa in opera, presso le Facoltà di Biologia e Chimica di un  sistema  per la visualizzazione in tempo reale di tutte le informazioni e le misure elettriche necessarie per la gestione di un edificio, detto sistema implementa le funzionalità di controllo dei carichi non prioritari. Tutti i dati misurati in tempo reale sono disponibili attraverso pagine web accessibili da qualsiasi PC con diversi livelli di accesso gestiti da password. Dashboard energetici personalizzati, diagrammi di utilizzo e sinottici sono residenti sul web server installato in  sito e connessi alla rete LAN dell'Ateneo, mentre report giornalieri, mensili ed annuali, personalizzati, dei consumi e dello stato dell'impianto possono essere recapitati via e-mail a destinatari autorizzati.
  Ibis Style Palermo (già Hotel President) 

 Sempre attenti alla ecosostenibilità ed alle problematica del contenimento dei consumi energetici i Gestori dell'Ibis Style di Palermo, contemporaneamente all'avvio dell'ammodernamento dell'albergo, che già ha visto coinvolte la Reception, tutte le aree comuni ed i primi piani dell'Hotel, con l'utilizzo di illuminazione a LED ed utilizzo di tutta la Domotica necessaria alla gestione responsabile ed ecosostenibile della struttura, ha avviato una campagna di monitoraggio in continuo di tutti i consumi energetici  (elettrico - idrico - gas - ACS), condotta per mezzo del sistema di monitoraggio di Schneider Electric denominato Structure Wear in grado di registrare tutti i parametri di consumi energetici "splittati" per singola famiglia di utenze ( Illuminazione, CDZ, UTA, Ascensori. Montacarichi, Centrale Termica, C.le Idrica) e consultabili in qualsiasi istante del giorno. Il sistema da noi ideato ed installato è in grado di eseguire in tempo reale report di confronto tra i consumi registrati in tempo reale ed i consumi dello storico a partire da 5 minuti prima fino ad un anno prima, tracciare le curve di prelievo e fornire la registrazione dei consumi in formato excell compatibile in modo da potere creare dei veri e propri database che permettono ai gestori di potere fare un ripartizione dei costi ripetto al numero degli occupanti.Il sistema in questione è in grado di generare mail di report o di allarmistica in base alle esigenze dei gestori e dei manutentori.

Via Anselmo D’Aosta, 1

90146 - PALERMO

info@sepsrl.eu